Il nuovo «Gruppo Pellegrinaggi Parrocchiali», recentemente creato presso la nostra Parrocchia Santo Stefano Protomartire, ha recentemente iniziato la sua attività nel modo migliore possibile: il classico pellegrinaggio a Lourdes che è stato realizzato da sabato 11 ottobre a martedì 14 ottobre 2014.

Tutto il gruppo ha seguito con piena partecipazione tutte le funzioni celebrate durante il periodo di permanenza, iniziando la sera stessa dell’arrivo con una delle più emozionanti esperienze: la partecipazione alla processione notturna «Flambeau».
Il mattino successivo (domenica) abbiamo partecipato alla messa internazionale, as-sieme ad altri 20 - 25.000 fedeli, celebrata nella basilica sotterranea dedicata a San Pio X. La funzione è stata seguita con interesse anche in considerazione del fatto che è officiata in diverse lingue, a secondo dei gruppi presenti in quel momento  a Lourdes.
Altro evento molto apprezzato dal gruppo è stato la celebrazione della Via Crucis, formata da gruppi di statue in grandezza naturale e che, per di più, ha un percorso in salita. Alla fine ci siamo fatti fotografare davanti alla 14ª Stazione, dono dell’Italia a Lourdes.
Abbiamo, naturalmente, partecipato, nonostante l’orario (sette e mezza), anche alla messa officiata in italiano alla Grotta di Massabielle. Anche questa è stata una funzione molto toccante, considerato il luogo in cui è stata celebrata.
E tutto il gruppo è pure intervenuto alla celebrazione del Santo Rosario delle ore 18 (recitato in italiano presso la Grotta e trasmesso da TV 2000) pregando per i nostri parrocchiani anziani, ammalati, disabili e impossibilitati ad essere presenti.
Altra funzione alla quale non potevamo rinunciare, l’adorazione del Santissimo Sa-cramento, sia nella presso la Chiesa di S. Bernadetta sia (il giorno dopo) nella Basilica del Santo Rosario.
Abbiamo infine visitato il «mulino», all’epoca casa famigliare dei Soubirous, nella quale Bernadette nacque il 7 gennaio 1844.
Alla fine Linda ha fatto preparare il cero Parrocchiale (vedere foto) che è stato acceso presso la grotta e con il quale abbiamo affidato alla Madonna le preghiere e le intenzioni di tutti i parrocchiani di Santo Stefano.
Linda ringrazia tutti per la collaborazione e per la fattiva partecipazione.

Linda Fiameni


lourdes2014-1

lourdes2014-2

lourdes2014-3