il battesimo

Come prepararsi al battesimo
A dire il vero la preparazione avviene nel momento in cui una donna dice al marito: "Aspetto un bambino". A fronte del concepimento, entra pian piano il pensiero che ci sarà del tempo per prepararsi: i primi nove mesi con... il pancione e poi quei due o tre mesi per predisporre la data indicata in parrocchia. Le date sono pensate tenendo conto dell'anno liturgico e della vita della parrocchia.

Com’è la preparazione specifica
1. Dopo la nascita, prendere contatto con don Norberto;
2. una famiglia della equipe battesimale raggiungerà la famiglia del bimbo/della bimba, con tutte le precauzioni del caso, per una reciproca conoscenza e per la consegna della veste (il contatto avviene in anticipo, visto il numero delle famiglie che chiedono il sacramento);
3. viene previsto un incontro al sabato pomeriggio alle ore 15, nella chiesa, sulla "Bellezza del Sacramento";
4. viene previsto, il sabato che precede il battesimo alle ore 15, un secondo incontro sulla "Bellezza del rito";
5. la celebrazione sarà alla domenica pomeriggio alle ore 15 con la presenza misurata di invitati, secondo le disposizioni previste.