Verbale incontro Consiglio Pastorale Parrocchiale

Lunedì 26 gennaio 2015 alle h. 21:00 si è riunito il Consiglio Pastorale Parrocchiale con il seguente Ordine del Giorno:

1) Preghiera iniziale

2) Condivisione su “Un nuovo umanesimo”

3) Lettera aperta alla “Nuova Amministrazione”

4) In preparazione alla 1° messa di don Gabriele

5) Uscite culturali - Expò

6) Varie ed eventuali

Assenti giustificati: Bastianelli Francesco, Ciuffi Fulvio, Marcoaldi Massimiliano, Mariani Teresa, Rizzato Francesca, Vailati Dario, Vigevano Elisa

1. Preghiera iniziale

L’incontro si è aperto con la preghiera dell’Operatore Pastorale:

Ti lodo e ti benedico, Padre Santo.

Nella tua bontà hai donato

a tanti uomini e donne della nostra parrocchia

la grazia di una vocazione a servizio della Chiesa.

Con loro anch’io mi sento inviato

come segno della cura pastorale

che tu, o Dio, hai per il tuo popolo.

Donami di rivivere gli atteggiamenti e le scelte

dei primi discepoli e apostoli:

l’amore per il Signore Gesù,

l’obbedienza a Te,

la docilità allo Spirito Santo,

la costante attenzione alla Parola,

l’interiore rigenerazione,

la carità creativa verso i fratelli,

lo slancio missionario.

Cosciente di essere tuo semplice servo,

desidero con tutto il cuore

il bene della tua Chiesa,

per l’annuncio del Vangelo

in questa comunità

dove vivo e opero. Così sia.

I punti 2 e 3 sono stati uniti.

2. Condivisione su “Un nuovo umanesimo”

3. Lettera aperta alla “Nuova Amministrazione”

In vista delle prossime elezioni amministrative si è pensato di scrivere una lettera alla nuova amministrazione.

Di seguito alcuni spunti/suggerimenti emersi durante l’incontro:

  1. In questo periodo è necessario che ci sia una passione per la politica che si abbia come obiettivo il bene comune delle persone.
  2. E’ necessaria una maggiore trasparenza, tutto deve essere cristallino, attraverso una comunicazione chiara e continua per poter instaurare un rapporto di fiducia con i cittadini. (bilancio sociale)
  3. Piano regolatore chiaro per evitare speculazioni e risolvere i problemi del territorio.
  4. Sobrietà come esempio che parte dall’alto.
  5. Ascolto dei bisogni dei cittadini (meno estetica e più sostanza) – prendersi cura del territorio e di chi ci abita come un padre di famiglia
  6. I cittadini devono essere presenti non solo per le cose che ci interessano
  7. Assemblee pubbliche più frequenti in orari in cui i cittadini possano partecipare (es. sabato mattina)
  8. Sussidiarietà – aiuto da parte delle aziende multinazionali presenti sul territorio (Segrate ha perso alcune di queste aziende)
  9. Creare un Fondo Famiglia comunale per aiuto a chi perde il lavoro
  10. Trovare un modo per unire le 7 zone di Segrate

4. In preparazione alla 1° messa di don Gabriele

Don Gabriele verrà ordinato sabato 13 giugno 2015 in Duomo.

Da febbraio a maggio il primo weekend del mese ci sarà un momento di preghiera a cui saranno invitati i vari gruppi:

h. 16:30 – 17:30 concerto

h. 18:00 S. Messa

sabato 14/02 – domenica 08/03 – sabato 11/04 – domenica 10/05

5. Uscite culturali – Expò

Le prossime uscite culturali saranno:

febbraio - monastero ortodosso

marzo – moschea segrate

Expò

6. Varie ed eventuali

Per i lavori all’ex-canonica la pratica è in curia per contatti per la sovraintendenza.

Il prossimo incontro del Consiglio Pastorale sarà:

lunedì 9 marzo 2015 – verifica

Domenica 19 aprile ci saranno le elezioni per il rinnovo dei Consigli Pastorali Parrocchiali.